martedì 2 dicembre 2014

Tortino di patate, baccalà e peperoni cruschi.

Tortino di patate, baccalà e peperoni cruschi, foodfilebasilicata
Tortino di patate, baccalà e peperoni cruschi
Ingredienti:
4 grosse patate a pasta bianca
200 gr di baccalà
1 cucchiaio di polvere di peperone di Senise (zafaran)
8 peperoni secchi di Senise
100 gr di olio extravergine d'oliva
olio da friggere
sale q.b.







Dopo aver bollito le patate in acqua salata, sbucciarle e passarle nello schiacciapatate. Poi riversare il tutto in una grossa terrina.

Togliere il picciolo e i semi dai peperoni secchi di Senise, facendo attenzione a non romperne l'involucro, poi  pulirli con un canovaccio. Prendere i peperoni e versarli, uno a uno, in parte dell'olio d'oliva a temperatura alta ma non fumante. Girarli rapidamente e lasciarli friggere solo per un minuto. Dopo aver tolto i peperoni dal fuoco, posarli su carta assorbente e lasciarli riposare per qualche minuto finché non saranno diventati croccanti. Di questi, prenderne 4 e sbriciolarli con le mani, aggiungerli al composto di patate e versare 2 cucchiai di olio di frittura.

A parte, sfilettare il baccalà, eliminare le spine e soffriggere i filetti nell'olio residuo di frittura dei peperoni. Aggiungere il tutto nel composto di patate e peperoni e poi versarvi un cucchiaio di polvere di peperone (zafaran).

Amalgamare e aggiustare di sale il composto così ottenuto. Prendere 4 contenitori per tortini da forno, imburrarli e riempirli del composto. Successivamente, cospargere la superficie d'un velo di pan grattato.

Infornare a 200° per circa 15 minuti.

E ora buon appetito