giovedì 13 ottobre 2016

La Basilicata nel ricettario della sicurezza alimentare dell'IZSVe

Sai cos'è il rischio alimentare? La probabilità che le uova, la carne o qualunque altro alimento possa subire delle contaminazioni chimiche, fisiche o biologiche tali da degradarne la qualità o renderlo nocivo per la salute. LIstituto Zooprofilattico Sperimentale delle Venezie, Ente sanitario di prevenzione, ricerca e servizi per la salute animale e la sicurezza alimentare, ha voluto realizzare, a “quattro mani” con l’Associazione Italiana Food Blogger, uno strumento di divulgazione e conoscenza, che ti aiuterà a preparare il pranzo con un pizzico di consapevolezza in più sui rischi biologici e chimici degli alimenti. Tra le “Ricettesicure” anche una una rappresentanza della Basilicata: la melanzana di Rotonda.



Ricettesicure, ricettario della sicurezza alimentare e la melanzana di rotonda
Ricetta "in sicurezza" sulla melanzana di Rotonda, pag. 50 del ricettario "Ricettesicure" dell'Istituto Zooprofilattico Sperimentale delle Venezie


Ci vuole conoscenza e attenzione per rendere sicuro quel che mangi. Sembrerà una stranezza, ma dall'acquisto alla preparazione e poi al consumo di un alimento bisogna affrontare e superare diversi pericoli per garantire la salubrità del risultato finale. Ecco perché è sempre meglio conoscere  l’abc del trattamento e della manipolazione del cibo che dobbiamo mangiare, ricordandoci lo storico monito del medico inglese B.W. Richardson: “Conserva e tratta il cibo come se fosse il tuo corpo, ricordando che nel tempo il cibo sarà il tuo corpo”.

Ricettesicure è una selezione di 47 ricette scritte di food blogger italiani che hanno partecipato al progetto "Sale, pepe e sicurezza", completate con informazioni fornite dagli esperti su come evitare i rischi alimentari nelle varie fasi di acquisto, conservazione, preparazione e cottura degli alimenti. Ogni ricetta contiene anche informazioni nutrizionali sul contenuto in proteine, grassi, carboidrati, calorie, ed eventuali allergeni presenti negli alimenti.


I rischi alimentari possono essere di diversa natura:



- rischi chimici, causati dalla presenza di determinate sostanze in concentrazioni non tollerabili dall'organismo umano, come residui di fitofarmaci o pesticidi, evitabili con adeguato lavaggio

- rischi biologici, causa della presenza di parassiti, virus o determinate concentrazioni di batteri patogeni o loro tossine nell'alimento.

- rischi nutrizionali, lì dove l’alimento presenta uno squilibrio d’apporto energetico o se contiene ingredienti da assumere con moderazione.

- rischi di allergie o intolleranze, quando l’alimento contiene sostanze che possono provocare reazioni negative in soggetti predisposti.



Per evitare questi rischi, basta conoscerli e adottare pratiche preventive o di difesa nelle varie fasi di preparazione e consumo del cibo: acquisto, conservazione e cottura.

Ricettesicure, ricettario della sicurezza alimentare e la melanzana di rotonda


Ricettesicure, ricettario della sicurezza alimentare e la melanzana di rotonda


Ricettesicure, ricettario della sicurezza alimentare e la melanzana di rotonda

Grazie al ricettario dell’Istituto Zooprofilattico Sperimentale delle Venezie, potrai individuare i pericoli e adottare strategie per evitarli. Se non lo hai ancora fatto, scaricalo subito! E' tuo ed è gratis!